Marchio di qualità ambientale, proseguono le attività del Parco delle Cinque Terre In evidenza

Il Parco Nazionale delle Cinque Terre prosegue il percorso finalizzato a migliorare le prestazioni ambientali delle attività economiche promuovendo il Marchio di Qualità Ambientale rivolto alle strutture ricettive e ristorative, con l'obiettivo di coinvolgere anche i produttori agricoli e varie realtà commerciali.

Venerdì, 25 Marzo 2016 22:23
L'adesione al Sistema, che avviene su base volontaria e gratuita, è aperta a strutture che operano all'interno della perimetrazione dell'Area protetta. Requisito di base per l'ottenimento del Marchio è il rispetto delle disposizioni di leggi comunali, regionali e nazionali, e l'ottemperanza delle disposizioni contenute nel Disciplinare.


L'iter di adesione al Marchio prevede, in sintesi:
- compilazione e la trasmissione all'Ente Parco della Manifestazione di Interesse
- verifica documentale e audit interno da parte del personale incaricato
- rilascio del Marchio attraverso la consegna della Licenza d'uso
- verifiche periodiche di mantenimento.


La Manifestazione di Interesse e la relativa documentazione, che possono essere presentate in qualsiasi momento dell'anno, devono essere trasmesse all'Ufficio Protocollo dell'Ente Parco o direttamente all'ufficio MQA dell'Ente e permettono l'avvio dell'iter certificativo.
I documenti sono disponibili nella sezione dedicata del sito istituzionale dell'Ente.


Nell'ambito dell'attività promozionale del Marchio di Qualità Ambientale, mercoledì 16 Marzo a Corniglia, si è tenuto un incontro con la popolazione nel corso del quale il Direttore del Parco Ing. Patrizio Scarpellini ha ricordato obiettivi e importanza dell'MQA impegnandosi a organizzare un infopoint nel centro del paese per meglio rispondere alle esigenze degli operatori e dei visitatori.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Il tratto REL n. 531, storica via di collegamento verticale tra Riomaggiore e Manarola, da oggi torna ad essere fruibile a seguito di interventi straordinari di recupero. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa