Studenti della Pacific Lutheran University in visita al Parco In evidenza

Incontri, laboratori pratici e passeggiate. Si chiude la due giorni di didattica attiva per 12 studenti in economia provenienti dagli USA.

Giovedì, 14 Gennaio 2016 19:42

 

La visita studio alle Cinque Terre ha offerto ai 12 studenti in economia della Pacific Lutheran University di Tacoma la possibilità di confrontarsi con un territorio paradigmatico sotto il profilo del rapporto uomo ambiente alla luce dei cambiamenti socio economici.
L'evoluzione di tale rapporto e la gestione del patrimonio naturalistico e paesaggistico sono stati al centro dell'incontro con il responsabile dell'Ufficio Biodiversità, Matteo Perrone avvenuto presso la sede dell'Ente Parco a Manarola, cui ha fatto seguito l'escursione da Manarola a Corniglia.


Attività durante la quale gli studenti, accompagnati dalla docente Karen Travis e da Alessio di Giulio del CEA Torre del Cornone ILEX di Fontecchio (AQ), hanno potuto toccare con mano la bellezza e l'asperità di un territorio profondamente modificato dall'uomo attraverso il lavoro agricolo.


A chiudere in bellezza l'esperienza al Parco, il laboratorio di ricostruzione dei muri a secco tenuto da un viticoltore delle Cinque Terre.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

I consigli dell’esperto per godersi la natura in sicurezza. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre
Il Ministro dell’Ambiente Costa in visita al Parco nazionale. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa