Cumuli di legna post alluvione, si può pruciare

L'ordinanza di protezione civile nazionale a seguito degli episodi alluvionali del 9 ottobre, richiesta dalla Regione Liguria, consentirà di bruciare i cumuli di legna che si sono accumulati sui fiumi dopo l'alluvione.

Venerdì, 21 Novembre 2014 18:19
A questo provvedimento si aggiunge anche la possibilità di smaltire il sovralluvionamento dei fiumi, cioè la ghiaia in eccesso che è stata accumulata in compensazione. Per analogia, seguirà quindi la richiesta di una successiva ordinanza, che si estende agli ultimi e successivi tre eventi alluvionali, che ricomprenderà la possibilità di utilizzo e smaltimento dei legnami sugli arenili e lo smaltimento del sovralluvionamento a compensazione. Lo ha chiarito l'assessore alla Protezione civile della Regione Liguria Raffaella Paita.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Assessore Benvenuti: "Occasione da non perdere" Leggi tutto
Regione Liguria
Al via la nuova programmazione per il 2020: realtà aumentata e video emozionali. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa