Cumuli di legna post alluvione, si può pruciare

L'ordinanza di protezione civile nazionale a seguito degli episodi alluvionali del 9 ottobre, richiesta dalla Regione Liguria, consentirà di bruciare i cumuli di legna che si sono accumulati sui fiumi dopo l'alluvione.

Venerdì, 21 Novembre 2014 18:19
A questo provvedimento si aggiunge anche la possibilità di smaltire il sovralluvionamento dei fiumi, cioè la ghiaia in eccesso che è stata accumulata in compensazione. Per analogia, seguirà quindi la richiesta di una successiva ordinanza, che si estende agli ultimi e successivi tre eventi alluvionali, che ricomprenderà la possibilità di utilizzo e smaltimento dei legnami sugli arenili e lo smaltimento del sovralluvionamento a compensazione. Lo ha chiarito l'assessore alla Protezione civile della Regione Liguria Raffaella Paita.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

In memoria delle vittime dell'attentato del novembre 2003. Leggi tutto
Regione Liguria
L'esito dovrà arrivare entro 60 giorni. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa