Loris Pedroni nuovo presidente sezione arbitri La Spezia

La sezione arbitri della Spezia ha un nuovo Presidente. Si tratta di Loris Pedroni, figura molto stimata e conosciuta in ambito sportivo provinciale, regionale e nazionale.

Venerdì, 04 Luglio 2014 10:14

57 anni, nato a Castelnuovo Magra, Pedroni può vantare un curriculum arbitrale ed associativo di grande rilievo. A 17 anni diventa arbitro, iniziando la carriera nei campionati provinciali; messosi subito in luce viene proposto per il transito in regione dopo soli tre anni, continuando la propria crescita arbitrale che lo vede promosso a soli 24 anni alla CAN/D. Dismessa la divisa, si cala con grande profitto nel nuovo ruolo di Osservatore Arbitrale a disposizione dell'OTS prima e dell'OTR subito dopo. Nel 2002 riceve il Premio come migliore Osservatore Regionale dalla sezione di Novi Ligure e transita alla CAN/D, ove visiona alcuni degli attuali arbitri in forza alla serie A e B. Nel 2009 l'allora Presidente Bassi lo nomina Vice Presidente Tecnico con la responsabilità degli Osservatori A seguito delle dimissioni dello stesso Bassi, il 20 luglio viene eletto quale nuovo Presidente degli arbitri spezzini con oltre l'ottanta per cento dei suffragi. A lui ed a tutti i suoi collaboratori un grosso in bocca al lupo per questa nuova ed emozionante esperienza.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
AIA La Spezia

Via Carlo Pisacane, 8
19100 La Spezia SP

Tel. +390187524343

nuke.aialaspezia.it/

Ultimi da AIA La Spezia

Avranno occasione di scendere in campo per il proprio esordio nelle prossime settimane. Leggi tutto
AIA La Spezia
È rivolto a ragazze e ragazzi tra i 15 e i 35 anni. Leggi tutto
AIA La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa