Sarzana, grandi progetti per la raccolta rifiuti. In arrivo le camere di sorveglianza

Per le utenze commerciali il nuovo sistema di raccolta rifiuti porta a porta sta funzionando. Da ultimo, il sistema del "bollino", vale a dire la segnalazione apposta dagli operatori sul sacco/rifiuto smaltito in modo erroneo ha ulteriormente migliorato il servizio. 

Lunedì, 24 Febbraio 2014 13:38

E' quanto è emerso nel corso dell'ultima riunione tra Comune e Acam Ambiente dove si è discusso dell'allargamento del servizio porta a porta alle utenze commerciali sulle varianti Cisa e Aurelia e alla frazione di Marinella compreso il coinvolgimento dei balneatori. Proprio la frazione marina del territorio comunale sarà la prima, una volta portato a termine il censimento di tutte le attività commerciali che prenderà il via nei prossimi giorni, ad essere interessata dal nuovo sistema i raccolta rifiuti al fine di ottimizzare il servizio prima dell'arrivo della bella stagione. Al vertice a cui hanno partecipato il sindaco Cavarra, l'assessore all'ambiente Baudone, i tecnici comunali Mugnaini e Menghini, il direttore di Acam Ambiente Fanton e i suoi collaboratori Salatino e Sturlese ha però soprattutto affrontato il tema del rinnovo del contratto di servizio attualmente in scadenza. Gli amministratori hanno puntato all'implementazione del servizio che partirà già domenica prossima 2 marzo con l'istituzione del servizio di raccolta dei rifiuti nel semi-centro (piazza Martiri, via San Francesco, via Neri/Porta Romana, viale Della Pace/ via Dante Alighieri, via Muccini, via Ronzano, Porta Parma, viale XXI Luglio, via Sobborgo Emiliano) che avverrà continuativamente tutte le domeniche. Inoltre il cosiddetto "anticipo", vale a dire la pulizia manuale dell'area circostante le postazioni di raccolta dei rifiuti, verrà effettuata il mattino sei giorni su sette oltre ad almeno due passaggi pomeridiani che verranno di volta in volta distribuiti sul territorio. Il tutto in attesa di portare a regime il sistema di raccolta porta a porta estendendolo anche alle utenze domestiche. Sindaco e assessore hanno anche accolto la proposta dei commercianti di garantire maggiori passaggi per il recupero di vetro e plastica nel centro nel periodo estivo. Intanto sono pronte e stanno per essere installate le telecamere nelle postazione di smaltimento: i trasgressori di regole e procedure sono avvisati. "Il rinnovo del contratto con Acam- spiegano il sindaco Cavarra e l'assessore all'ambiente Baudone- è un impegno oneroso per l'Amministrazione comunale ma al tempo stesso è un passaggio indispensabile per proseguire nella direzione che abbiamo intrapreso che è quella di estendere il servizio di raccolta rifiuti porta a porta a tutto il territorio. Siamo consapevoli che il nuovo sistema rappresenta anche un grosso sforzo per Acam. Fino ad oggi possiamo dirci soddisfatti del rispetto della tempistica che ci eravamo prefissi. Infine stiamo cercando di rispondere in maniera adeguata alle principali richieste che in questa prima fase del servizio che coinvolge centro e semi-centro provengono dai commercianti".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: urp@comunesarzana.gov.it

 

www.sarzana.org

Ultimi da Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa