Stampa questa pagina

Atc, i sindacati: "Dobbiamo lavorare per prevenire aggressioni e proteggere dipendenti ed utenti" In evidenza

Le Segreterie Provinciali Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Ugl Faisa-Cisal Cobas commentano l'aggressione avvenuta a Porto Venere

Lunedì, 14 Giugno 2021 09:42

Un fatto increscioso e surreale è accaduto sabato alle 19.30 circa a Portovenere, dove un uomo sii è scagliato contro un mezzo di linea Atc danneggiandolo in più punti!
Aggressione gratuita, visto il suo intento di salire sul mezzo fuori fermata, comportamento vietato dai regolamenti aziendali per evidenti motivi di sicurezza.


Se questa è l'estate è che ci aspetta siamo messi veramente male. La Segreterie di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal e Cobas della Spezia chiedono a gran voce più controlli nelle zone del servizio Trasporto pubblico locale dove si creano assembramenti e situazioni di stress.


Prima che scoppiasse la pandemia si era istituito il servizio di incarrozzamento dove personale Atc e di vigilanza privata nelle fermate più complicate, dove l afflusso di utenti si concentra in orari determinati, come il capolinea di Portovenere, questo per gestire l'utenza nella salita e discesa dai mezzi.

 

Chiediamo che venga nuovamente istituito e rafforzato con investimenti delle Amministrazioni.


Chiediamo, inoltre, anche la presenza costante della Polizia Municipale nelle località turistiche come Portovenere e Lerici, presenza necessaria non solo a luglio e agosto.
Atti come questo non si devono più ripetere!! In questo caso i danni, grazie alla professionalità dell’autista che non si è fatto coinvolgere rimanendo al suo posto e non aprendo le porte salvaguardardo i passeggeri, riguardano solo il mezzo e non le persone, ma altre volte non è finita così, sfociando in vere e proprie aggressioni all'autista.


La crescita del nostro territorio sta facendo aumentare le situazioni di pericolo sui mezzi pubblici, per questo chiediamo che venga aumenta la protezione del posto guida a tutela di chi guida il mezzo ed ha la responsabilità dell’utenza trasportata.

Dobbiamo lavorare per prevenire ulteriori aggressioni e proteggere dipendenti ed utenti, fatti come questo in pochi minuti grazie ai social, vengono visti in tutto il mondo, è questa la pubblicità che vogliamo?

Le Segreterie Provinciali Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Ugl Faisa-Cisal Cobas

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Sindacati confederali

Via Bologna, 9
19125 La Spezia

www.wikispedia.org

Ultimi da Sindacati confederali

"Fino ad oggi abbiamo avuto solo risposte evasive o insufficienti" Leggi tutto
Sindacati confederali
 Il commento di Fp Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti Uil, Fials Leggi tutto
Sindacati confederali

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa