Riapertura della provinciale Pignone - Casale - Borghetto, le precisazioni della Provincia

Dopo le opere di collaudo svolte dal settore tecnico della Provincia 

Sabato, 30 Gennaio 2021 13:29

In relazione a ipotetici ritardi nell’emissione dell’ordinanza relativa alla piena riapertura della Strada Provinciale n.34 “Pignone - Casale - Borghetto Vara”, supposizioni oggetto di alcune posizioni espresse negli scorsi giorni sugli organi di stampa, la scrivente Amministrazione Provinciale intende precisare che non vi sono stati, nell’iter procedurale seguito dai propri uffici, problemi o difficoltà di alcun genere e che, anzi, l’attività del proprio settore tecnico incaricato è stata approntata per garantire la massima rapidità nella definizione della stessa pratica, nei tempi più brevi e sempre con la più altra attenzione al mantenimento degli standard di sicurezza necessari. Operando sempre in costante e fattivo contatto con i Comuni interessati.

Nello specifico gli uffici tecnici incaricati hanno ricevuto il certificato di regolare esecuzione dei lavori, eseguiti dal Comune di Borghetto Vara in convenzione con la Provincia della Spezia, il giorno 11 gennaio 2021. Al seguito di questa comunicazione, già richiesta dal nostro Ente al fine di portare a regolare compimento il normale iter della pratica in questione, i nostri tecnici hanno impiegato solo 15 giorni lavorativi per eseguire le verifiche tecniche, le valutazioni ed i sopralluoghi, quindi emanare l'ordinanza che ha consentito la piena fruibilità della Strada Provinciale n.34. Inoltre tutto è avvenuto in costante contatto con i Comuni interessati ed in un clima di produttiva e fattiva sinergia tra amministrazioni, oltre che con la completa condivisione di procedure e tempistiche.

Il risultato raggiunto rientra infatti nelle costanti attività di fattiva collaborazione che ogni giorno l’Amministrazione Provinciale garantisce agli enti locali, il tutto grazie ad una forte attività di supporto e di stretta condivisione amministrativa, con piena attuazione del ruolo previsto per le Province dopo la recente riforma.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Provincia della Spezia

Il presidente della Provincia Pierluigi Peracchini: "Da oggi il trasporto pubblico locale spezzino entra in una nuova era". Leggi tutto
Provincia della Spezia
Nell’ultimo Consiglio provinciale è stata approvata la pratica di inserimento di altri quattro Comuni: Pignone, Bolano, Framura e Riomaggiore. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa