Prima seduta per il nuovo consiglio provinciale della Spezia In evidenza

L'intervento del Presidente Peracchini.

Venerdì, 29 Gennaio 2021 19:51
Pierluigi Peracchini Pierluigi Peracchini

 

Faccio gli auguri di buon lavoro ai consiglieri eletti, in particolare ai nuovi che hanno scelto di dare il proprio contributo anche in questo Ente.

La Provincia è, dopo la riforma, un ente di secondo livello, dove il ruolo dei consiglieri è differente rispetto a quello che viene richiesto in altre realtà. Si tratta di un’attività di rappresentanza degli enti locali, questo avviene con forte spirito di collaborazione e su specifiche materie di interesse generale che sono espressamente compito della Provincia. Spesso le tematiche che dobbiamo affrontare ci portano infatti ad approvazioni unanimi. Questo è un organo che opera per una funzione diversa da quella delle amministrazioni comunali, un ruolo che rientra appieno in quella che viene propriamente definita “la Casa dei Comuni”.

Purtroppo il nostro è anche un ente in pre dissesto dal 2013. È stato comunque formulato un piano di riequilibro che finalmente verrà esaminato dal Ministero degli Interni. Questo ci pone in una condizione di oggettiva straordinarietà nella gestione delle spese. Da quando ho assunto l’incarico di Presidente abbiamo sempre lavorato con l’obiettivo prioritario di superare questa situazione, abbiamo già raggiunto un livello importante nel risanamento dell’ente, ma il resto non lo si potrà ottenere in tempi brevi. Questo ci limita molto nelle spese e negli investimenti, comunque siamo sempre riusciti a garantire tutti gli interventi primari e di messa in sicurezza nei settori che sono di nostra competenza. Un esempio è il grande lavoro realizzato a favore degli edifici scolastici con opere ordinarie e di straordinaria manutenzione.

Ringrazio anticipatamente tutti i consiglieri che gratuitamente, con spirito di puro servizio e gravandosi di un onere suppletivo rispetto agli incarichi pubblici che già ricoprono, si sono resi disponibili per lavorare in questo organo a favore dei cittadini e delle amministrazioni comunali.

Ci aspettano impegni importanti già dai prossimi giorni. I compiti a cui la Provincia deve attendere sono molti e di grande importanza, lo faremo in continuità con il buon lavoro svolto in questi anni e sono certo che vi sia la volontà di collaborare proprio per mantenere tutti quegli impegni a cui dobbiamo fare fronte e per dare tutte le risposte che le comunità aspettano di avere da noi.


Pierluigi Peracchini
Presidente della Provincia della Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Provincia della Spezia

In entrambi i sensi di marcia. Leggi tutto
Provincia della Spezia
Il presidente della Provincia Pierluigi Peracchini: "Non c'è alcuna intenzione di cedere uno spazio del piazzale interno al Pacinotti per farne un parcheggio per la Polizia Locale". Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa