Stampa questa pagina

Biodigestore, il Comune di Vezzano presenta un ricorso alla Presidenza del Consiglio

Contro la conclusione della conferenza dei servizi indetta dalla Regione.

Sabato, 09 Gennaio 2021 14:55
Uno striscione contro il progetto del biodigestore Uno striscione contro il progetto del biodigestore

Il 7 gennaio scorso l'amministrazione comunale di Vezzano ha presentato tramite l'avvocato Alberto Antognetti un atto di opposizione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri contro la determinazione di conclusione della conferenza dei servizi indetta dalla Regione Liguria per la realizzazione dell'impianto del nuovo biodigestore a Saliceti.

"Come amministrazione comunale - commentano da palazzo civico - abbiamo ritenuto infatti non soddisfacente la risposta del ministro dell'Ambiente (avvenuta a firma del sottosegretario) che curiosamente ci rimandava a discutere proprio con la Regione Liguria delle problematiche ambientali".

"Di concerto con il nostro avvocato - aggiunge l'amministrazione - abbiamo quindi deciso di proporre opposizione alla Presidenza del Consiglio ai sensi dell'art. 14 quinquies L. 241/1990 e s.m.i. per tutelare la nostra posizione di ente dissenziente (al pari del Comune di Santo Stefano di Magra). Tutto questo per ribadire la nostra forte e ferma contrarietà al progetto".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Vezzano Ligure

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa