Stampa questa pagina

Autostrade, Toti: "Stato entra con soci privati in Aspi? Gioco a spese di liguri e italiani" In evidenza

Il presidente della Regione attacca il governo.

Mercoledì, 15 Luglio 2020 10:32
Il presidente della Regione Giovanni Toti in autostrada Il presidente della Regione Giovanni Toti in autostrada

"Autostrade, tanto rumore per nulla. Anzi, molto peggio, rumore a spese degli italiani".

Lo scrive sui social il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

"Non solo non si sono ritirate le concessioni - aggiunge Toti - ma ora lo Stato entra con i soci privati (i tanto odiati Benetton) in Aspi. Cosa vuol dire? Che oltre a stare in coda gli italiani, e soprattutto i liguri, pagheranno pure il conto dei cantieri con i loro risparmi e le loro tasse. E magari, sia pur ridotto, ai soci andrà anche un risarcimento. Il gioco non cambia, le regole neppure: cambia solo che ci costa qualcosa. E non poco credo. Tanto qui, anche stamani siamo in coda, a senso unico alternato".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Lungo colloquio tra il Presidente della Liguria e quello del Piemonte. Leggi tutto
Regione Liguria
"Il ministro mi ha assicurato che il Governo interverrà al più presto" Leggi tutto
Regione Liguria

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa