"Investiti 600 mila euro per la manutenzione delle strade provinciali" In evidenza

L'intervento del presidente della Provincia Pierluigi Peracchini.

Sabato, 27 Giugno 2020 17:14

"Desidero ringraziare l’Associazione sportiva Lorelì, impegnata da oltre 25 anni nel settore della promozione e diffusione del ciclismo, della cultura dello sport e del benessere della persona, per aver pubblicamente riconosciuto l’impegno profuso dalla Provincia della Spezia che ha asfaltato e sistemato la segnaletica di diversi tratti di strade. L’Associazione ha apprezzato il nostro intervento che ha contribuito a migliorare la sicurezza di tutti i cicloturisti e ciclisti amatoriali che sfilano sulle provinciali per sport e per ammirare i bellissimi panorami della vallata del Vara.

Durante le settimane del lockdown e della fase 2, abbiamo investito i circa 600.000 euro destinati dal nostro G.A.L. alla manutenzione della rete della viabilità provinciale. L’Appalto, a seguito di gara, è stato assegnato all’impresa M.C. Costruzioni Sas di Verrayes (AO).

In particolare siamo intervenuti su alcune porzioni delle strade provinciali n. 48, n. 49, n. 57 e n. 58 nel Comune di Varese Ligure, le SP n. 46 e n. 48 nel Comune di Carro, le SP n. 52 e n. 55 nel Comune di Maissana, la SP n. 46 nel Comune di Carrodano e, proprio in questi giorni, stiamo ultimando le asfaltature sulle SP n. 2, n. 3, n. 4 e n. 25 nel Comune di Sesta Godano.

Sono consapevole di quanto ancora rimanga da fare in tema di viabilità e di quanto tutto ciò sia ancora poco in rapporto alle esigenze di manutenzione delle nostre provinciali, non posso però esimermi dal sottolineare come la Provincia, il nostro GAL e l’Ufficio Tecnico abbiano saputo sfruttare bene il periodo di chiusura imposto dalla diffusione del Covid.

Il nostro Ente non riceve trasferimenti minimamente adeguati e, sebbene siamo obbligati a lavorare con le “briciole”, lo abbiamo fatto cercando di minimizzare i disagi per tutti i nostri cittadini. Altre istituzioni, come MIT, Anas, Concessionari autostradali sebbene dispongano di risorse incredibili (poco meno di 100.000 euro per Km assegnati ad Anas contro i circa 218 euro a Km della Provincia), in queste ore stanno dando prova concreta di grave incapacità con danni irreparabili al nostro territorio e al rilancio della nostra offerta turistica.

Concludo unendomi ai ringraziamenti dell’Associazione Lorelì, particolarmente per il personale del nostro settore Viabilità: l’ing. Leandro Calzetta, i geometri Nicola Bologna, Andrea Pirone, Giorgia Altanese, Maura Franceschetti, Fabio Carassale e Federica Ravecca. Ringrazio infine il nostro ufficio dedicato alle attività del G.A.L.: la dott.ssa Olivia Zocco e la collega Deborah Beverini".

Il Presidente della Provincia della Spezia
Pierluigi Peracchini

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Provincia della Spezia

Il presidente della Provincia esprime solidarietà ai due turisti aggrediti ieri a Vernazza. Leggi tutto
Provincia della Spezia
Attraverso l’individuazione di 14 singoli interventi di adeguamento sarà possibile mettere in sicurezza le fermate nella zona di Santo Stefano Magra. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa