Presidio della CGIL con i lavoratori della ristorazione collettiva, del turismo e gli stagionali In evidenza

Comiti: "Il ritardo della cassa integrazione è insostenibile".

Venerdì, 05 Giugno 2020 15:20

 

“In questo momento di gravissima crisi le tasche di troppi lavoratori sono ancora vuote – dichiara il segretario della Filcams CGIL La Spezia Luca Comiti – i ritardi e le lungaggini con cui si sta faticosamente erogando la cassa integrazione hanno oltrepassato i limiti della decenza. Non è accettabile che in uno dei momenti storici più bui dell’economia 3000 lavoratori stagionali e 400 della ristorazione nella nostra provincia debbano aspettare mesi per percepire ciò che spetta loro di diritto. A questo grave danno si deve poi aggiungere la beffa del vedersi riconosciute somme troppo esigue rispetto la crisi che stiamo attraversando".

Prosegue Comiti: "I pochi lavoratori che si sono visti, in questi giorni, accreditare la cassa integrazione hanno infatti dovuto scoprire che le risorse messe a disposizione dal Governo vengono anche tassate del 30%. La paga oraria della cassa integrazione in deroga e dei FIS è retribuita al 50% ed anche tassata. Una vera e propria ingiustizia. Per questo e per il futuro di un settore strategico per il nostro territorio, come CGIL spezzina abbiamo organizzato un presidio con i lavoratori della ristorazione collettiva, del turismo e stagionali per il prossimo martedì 9 giugno alle ore 10:30 in Piazza Europa”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

La segretaria della Cgil Lara Ghiglione: "Abbiamo scritto una lettera al Commissario dell'ASL Daniela Troiano". Leggi tutto
CGIL
"Fare presto superando immobilismo, divisioni e campanilismo". Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa