Stampa questa pagina

"Bisogna fare luce sulla tragica morte del muratore a Monterosso" In evidenza

Gianni Carassale della Fillea Cgil: "Come si può dire che non si tratta di un incidente sul lavoro?".

Mercoledì, 03 Giugno 2020 16:23

“Troppi misteri sulla morte di Gheorghe Diaconu a Monterosso. Come Fillea Cgil ci stringiamo attorno alla famiglia; è necessario fare completa luce”.

Così Gianni Carassale della Fillea Cgil, che continua: “Il lavoratore non era iscritto alla Cassa Edile spezzina e dalle nostre verifiche non risulta neanche in altre casse edili; quindi non risulta alle dipendenze di nessuna ditta edile. Risultano però due cantieri attivi a Monterosso, nelle immediate vicinanze di dove è stato trovato il corpo; non si capisce il motivo della sua presenza sul luogo in un giorno di festa, ma sembra che fosse andato a recuperare una scala e attrezzi di lavoro per un cantiere.

"A cosa serviva la scala? - chiede Carassale - Come si può dire che non si tratta di un incidente sul lavoro? Si è recato sul luogo di sua iniziativa o qualcuno lo ha inviato li? Era una delle “finte” partita Iva? Di cosa viveva questo lavoratore? Non sono stati chiamati sul luogo gli ispettori dell’Asl della sicurezza sul lavoro (PSLA) e la dinamica dell’incidente dovrà essere accertata. Ci appelliamo alle autorità competenti affinché tutti questi interrogativi abbiano una risposta ed in tempi celeri".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

La Cgil lancia l'allarme: "Coinvolti un centinaio di lavoratori". Leggi tutto
CGIL
La Cgil chiede con urgenza un incontro con il presidente Giovanni Toti. Leggi tutto
CGIL

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa