Mercatino del venerdì: nessuno stravolgimento, si riaprirà in sicurezza nella stessa sede In evidenza

L'Assessore Brogi, però, apre anche a nuove aree per ulteriori mercati.

Venerdì, 29 Maggio 2020 22:10
Purtroppo il covid ha reso difficile la vita di tutti ma in particolare quella del mondo degli ambulanti , in queste due settimane abbiamo lavorato a capo chino ogni giorno per trovare delle soluzioni che potessero accontentare tutti, le Associazioni di categoria che ringrazio, hanno contribuito in modo essenziale rappresentandoci tutti gli scenari che si sarebbero potuti creare da scelte dettate dalle necessità del momento.

Arrivando anche ad accettare l’ipotesi di uno spostamento temporaneo del mercato in altra area, anche se questo avrebbe voluto dire la chiusura ulteriore per almeno un altro mese.

In questo momento però non ci sentiamo come Amministrazione di poter chiedere agli ambulanti e ai commercianti in sede fissa del quartiere, di fare ulteriori sacrifici, il mercato è un elemento importante e il venerdì rappresenta la miglior giornata di lavoro della settimana per tutti i commercianti presenti nell’area.

Per questi motivi abbiano deciso di mettere in sicurezza l’area storica di Viale Garibaldi, con il tracciamento delle linee di contenimento delle concessioni.

In questo modo verrà garantita la sicurezza del mercato con la creazione di una corsia di scorrimento a senso unico, sarà installata apposita cartellonistica e segnaletica e verranno potenziati i controlli.

Le riunioni di questi giorni comunque hanno confermato come l’area tra i giardini e la passeggiata, a detta anche di molti operatori, sia idonea ad ospitare un’area mercatale, magari proprio un nuovo mercato domenicale più contenuto e perché no “il Mercato del Mare”

Quindi ripartiamo dal venerdì, in sicurezza, studiando una soluzione alternativa per la parte a mare della città che sappia ampliare l’offerta ed arricchire la Città anche in termini d’immagine.

Non potevamo non tenere in considerazione le grida di dolore degli imprenditori che chiedono di lavorare, siano essi ambulanti o commercianti in sede fissa, per questo si è scelto di non stravolgere le cose ma di ripartire in sicurezza.


Lorenzo Brogi
Assessore al commercio del Comune della Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Raccolta ingombranti e R.A.E.E. nel fine settimana Leggi tutto
Comune della Spezia
Foto inviate persino da Parigi. Tamara Bianchi si aggiudica il premio della sezione Still-life. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa