Smart@ttivo, formazione remunerata per lavoratori stagionali In evidenza

Un percorso formativo in modalità a distanza con un'indennità pari a 500 euro/mese per un massimo di 5 mesi.

Venerdì, 15 Maggio 2020 16:02

Grazie al Patto per il Turismo, siglato tra Cgil, Cisl e Uil e Regione Liguria, i lavoratori stagionali hanno diritto a SMART@TTIVO, un percorso formativo in modalità a distanza con un'indennità pari a 500 euro/mese per un massimo di 5 mesi.

L'indennità può essere riconosciuta al destinatario a fronte della fruizione di almeno 20 ore effettive al mese (ogni 30 giorni) di attività a distanza, debitamente certificata mediante registrazione nella piattaforma FAD o altra piattaforma utilizzata dal Soggetto attuatore.

I destinatari devono aver lavorato nel settore turistico e ristorazione e aver avuto nell'arco dell'ultimo triennio (2017-2018-2019) almeno 8 mesi di contratto subordinato a tempo determinato, ovvero 240 giorni di prestazione effettiva in caso di contratto intermittente, per attività svolte nel periodo aprile-ottobre.

Ecco i settori specifici:

affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence; alberghi; servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca; aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte; attività dei tour operator; attività delle agenzie di viaggio; attività delle guide e degli accompagnatori turistici; attività di alloggio connesse alle aziende agricole; attività di ristorazione connesse alle aziende agricole; bar e altri esercizi simili senza cucina; bar e caffè; colonie marine e montane; discoteche, sale da ballo night-club e simili; gelaterie e pasticcerie; gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali; ostelli della gioventù; rifugi di montagna; ristoranti, Trattorie, Pizzerie, Osterie e Birrerie con Cucina; ristorazione ambulante; ristorazione con somministrazione; ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto; ristorazione su treni e navi; stabilimenti termali; villaggi turistici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Il Segretario provinciale della Filt Cgil soddisfatto per l'esito del Comitato igiene e sicurezza. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa