"Stagione compromessa, aziende non possono pagare le concessioni demaniali" In evidenza

La nota di Roberto Zampollini, presidente di Confartigianato Nautica.

Giovedì, 26 Marzo 2020 12:51

Anche sul Fiume Magra l'emergenza Covid 19 avrà ricadute economiche e sociali durissime per nautica e turismo. “Chiediamo subito ai parlamentari e agli enti preposti – dichiara Roberto Zampollini, Presidente di Confartigianato Nautica – un provvedimento urgente per non pagare quest'anno le concessioni demaniali marittime e fluviali".

"Quest'anno la stagione è compromessa, da oggi moltissime attività saranno chiuse per decreto e le prospettive di ripresa sono ancora lontane. Dei Milanesi, Parmensi, Toscani che avevano la barca sul Fiume Magra non si vede neanche l'ombra e per la filiera della nautica si prospettano mesi difficilissimi".

" E’ necessario ed indispensabile studiare provvedimenti ad hoc per aiutare la nautica in generale ed in particolare darsene, rimessaggi e piccoli cantieri sul fiume Magra che in questi anni di crisi hanno investito, acceso mutui e acquistato attrezzature. I diversi Dpcm nel mese di marzo hanno sempre più limitato gli spostamenti invitando giustamente le persone a stare a casa, in queste settimane non abbiamo più visto clienti, tutti noi abbiamo avuto disdette, anche i lavori alle barche si sono fermati, il nostro comparto ha paura di non riuscire a riprendersi una volta finita l'emergenza".

" Ai comuni di Ameglia, Sarzana e Lerici, nei quali ricadono la maggior parte delle aziende, chiediamo di aprire un tavolo per le imposte locali, non è possibile computare la Tari e le imposte locali per mesi di inoperatività. Auspichiamo venga sospesa la raccolta di Acam come hanno già fatto altri comuni, per evitare di gravare di costi le imprese per servizi non effettuati. Sarà poi necessario, una volta terminata l'emergenza, un piano di promozione e valorizzazione turistica che incentivi nuovamente gli amanti della nautica, del Fiume Magra, del Parco di Montemarcello e della natura di tornare presto da noi”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Rivolto ad elettricisti ed idraulici che si occupano di tecnologie energetiche alimentate da fonti rinnovabili. Leggi tutto
Confartigianato
Misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa