Turismo, Sindacati: “Tutelare i lavoratori. Asti convochi un tavolo” In evidenza

"Uno dei settori più messi in crisi dal coronavirus"

Sabato, 29 Febbraio 2020 14:22

“Uno dei settori più messi in crisi dal coronavirus sul nostro territorio è il turismo: sono necessarie tutele per i lavoratori ed iniziative per ripartire” Così Luca Comiti, Filcams Cgil, Mirko Talamone, Fisascat Cisl e Marco Callegari, Uiltucs Uil, che continuano: “come sindacati ci aspettavamo di essere convocati al tavolo sul turismo del Comune della Spezia, la tutela dei lavoratori deve essere un interesse primario anche per gli enti locali.

C’è bisogno di provvedimenti straordinari per tutelare posti di lavoro e salari, che devono attivare il Governo nazionale e la Regione, imprescindibili in un settore in cui già esistono troppe situazioni di precariato: ammortizzatori sociali e sgravi fiscali in busta paga per i lavoratori. Ed i Comuni devono farsi portatori di queste richieste assieme ai sindacati. Inoltre, tutti gli attori economici, sociali ed istituzionali devono fare squadra per individuare soluzioni pratiche per uscire dalla crisi: marketing territoriale, progetti di comunicazione, eventi culturali e di spettacolo, sinergie tra territori, sostegno per le imprese turistiche. Noi ci siamo, e chiediamo all’Assessore Asti che si faccia promotore di un tavolo permanente di tutto il territorio provinciale, oltre la Dmo, in cui coinvolgere istituzioni, associazioni di categorie e sindacati.”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Cgil, Cisl e Uil: "Si stava lavorando su un'altra proposta concreta e migliore per la città". Leggi tutto
CGIL
Il Segretario provinciale della Filt Cgil soddisfatto per l'esito del Comitato igiene e sicurezza. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa