Giovedì l'ultimo ammainabandiera di Nave Scirocco In evidenza

Dopo 37 anni di attività termina la sua vita operativa.

Martedì, 18 Febbraio 2020 15:58

Giovedì 20 febbraio dalle ore 17.00, presso la banchina Scali/Molo Balilla della Base Navale della Spezia, avrà luogo la cerimonia dell’ultimo ammainabandiera della fregata Scirocco.

Nave Scirocco, fregata appartenente alla Classe “Venti”, varata il 17 aprile 1982 e consegnata alla Marina Militare il 28 aprile 1983, dopo circa 37 anni termina la sua vita operativa che, con grande flessibilità, l’ha vista impegnata in numerose attività quali sede di Comando Complesso, supporto alla collettività, attività di ricerca e soccorso.

L’atto formale con cui nave Scirocco sarà radiata dalla flotta della Marina Militare sarà sugellato con la cerimonia dell’ultimo ammainabandiera, presieduta dal Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone.

Con la cancellazione dai ruoli di Nave Scirocco, continua il processo di ridimensionamento della flotta.

La Bandiera di combattimento di nave Scirocco sarà consegnata, durante la cerimonia, al Capo di Stato Maggiore della Marina, per essere successivamente conservata a Roma nel Sacrario delle bandiere delle Forze Armate, all’interno dell’Altare della Patria.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Marina Militare

Conclusa la campagna HIGH NORTH20 con molti dati ed immagini su atmosfera, flora, fauna e inquinamento. Leggi tutto
Marina Militare
E' partita oggi la campagna di solidarietà 2020. Leggi tutto
Marina Militare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa