Filt, Cgil e Ultrasporti: "Tutele per i lavoratori Manital nel cambio appalto" In evidenza

Forte preoccupazione dei sindacati per il mancato pagamento degli stipendi

Giovedì, 09 Gennaio 2020 12:29

Le Segreteria Provinciali della Spezia Filt Cgil e Uiltrasporti, nei giorni scorsi, hanno espresso forte preoccupazione per l’ennesimo mancato pagamento degli stipendi da parte della Società Manital, che ha in appalto la pulizia nella stazione della Spezia Centrale. Infatti, solo alcuni lavoratori hanno parzialmente ricevuto le mensilità dovute - in surroga dal committente RFI -, mentre la maggior parte di essi sta ancora aspettando gli stipendi di ottobre, novembre e tredicesima.

“L’appalto con Manital, aggiudicataria dell’appalto con quasi il 40% di ribasso, è scaduto il 15 dicembre ed i lavoratori, ad oggi, sono privi di riferimenti aziendali al vertice e, di fatto, in autogestione -dicono le segreterie provinciali di Fitl Cgil e Uil trasporti, che continuano: “Solamente nella giornata di mercoledì 9 gennaio 2020 le Organizzazioni Sindacali hanno avuto la certezza del subentro di una nuova Società. Ci auspichiamo, visto le continue contestazioni avanzate da queste Organizzazioni, che la politica al ribasso adottata fino ad ora possa lasciare spazio ad una più attenta gestione nelle modalità di cambio appalto. Ci auguriamo anche che RFI garantisca l’impegno preso ad erogare le competenze non ancora ricevute dai lavoratori e verificare la correttezza delle stesse.”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa