Confartigianato costruzioni: la legge di bilancio conferma il "bonus ristrutturazioni" In evidenza

Confartigianato Costruzioni comunica alle imprese una buona notizia. La Legge di Bilancio 2020 ha confermato il pacchetto casa con tutti i bonus collegati.

Venerdì, 03 Gennaio 2020 11:11

 

La legge ha ottenuto la fiducia alla Camera prima di Natale terminando così il suo iter parlamentare, e ora con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale se ne potranno approfondire i dettagli.

Tra i primi commi dell'articolo unico – evidenzia la notra di Confartigianato Costruzioni - viene prorogata al 31 dicembre 2020 la misura della detrazione al 50%, fino ad una spesa massima di 96.000 euro, per gli interventi di ristrutturazione edilizia indicati dall’articolo 16-bis, comma 1, del TUIR.
Ecco gli interventi ammessi in detrazione: manutenzione ordinaria (solo sulle parti comuni di edifici residenziali), straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia (sulle parti comuni di edificio residenziale e sulle singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale); ricostruzione o ripristino dell'immobile danneggiato a seguito di eventi calamitosi; realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali; eliminazione delle barriere architettoniche; prevenzione del compimento di atti illeciti da parte di terzi; cablatura degli edifici e al contenimento dell'inquinamento acustico; risparmio energetico con particolare riguardo all’installazione di impianti basati sull'impiego delle fonti rinnovabili di energia; adozione di misure antisismiche; bonifica dall'amianto e opere volte ad evitare gli infortuni domestici.
Per quantificare la spesa sostenuta faranno fede i bonifici effettuati dal richiedente l'agevolazione per ogni unità immobiliare. Il bonus viene erogato nella forma di riduzione delle imposte dovute, in 10 rate annuali di pari importo.

“La crisi nel settore non è finita – commenta Paolo Attilio Garbini, Presidente Confartigianato Costruzioni - i segnali non indicano un recupero strutturale. La conferma dei bonus per le ristrutturazioni nella Legge di Bilancio sono una vera e propria boccata d'ossigeno per le imprese. In questi anni le detrazioni Irpef hanno garantito alle imprese di edilizia, impiantistista e serramentistica la sopravvivenza grazie agli interventi dei privati che hanno riqualificato l'appartamento, ristrutturato seconde case al mare ed investito in garage pertinenziali”.

Per ulteriori approfondimenti è possibile contatattare l'Area Fiscale Confartigianato, tel. 0187.286630-33.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Il Ministro Giorgetti: "Questo è il tempo degli imprenditori". Leggi tutto
Confartigianato
Tante le iniziative di domenica 28 novembre. Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa