Arcibuoni, l'azienda pagherà gli arretrati In evidenza

Viviani (Cgil): "Vittoria dei lavoratori e del sindacato"

Martedì, 26 Novembre 2019 11:06

Si è conclusa positivamente la vertenza Arcibuoni. È stato siglato ieri l'accordo tra l'Azienda e la Filcams Cgil spezzina che prevede il pagamento di tutti gli arretrati per gli otto lavoratori atraverso un piano di rientro.

L'intesa prevede 1000 euro ad una settimana dal verbale di accordo e 500 euro al mese sino ad esaurimento del debito. I lavoratori hanno ripreso a lavorare da ieri.

"Un esito positivo, ottenuto grazie al coraggio, alla caparbietà e generosità dei lavoratori, che non hanno mai mollato durante queste settimane di mobilitazione; ed al supporto della Filcams Cgilm - ha detto Daniele Viviani, Segreteria Filcams Cgil - Adesso si può guardare al futuro con serenità."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

la Cgil confermerà lo sciopero, anche da sola, a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa