Sicurezza stradale nei piccoli comuni, Giampedrone: "Le amministrazioni stanno già aderendo" In evidenza

"La nostra scelta consente di finanziare più comuni possibili" 

Mercoledì, 23 Ottobre 2019 16:17

“I piccoli comuni destinatari dei finanziamenti per gli interventi di sicurezza stradale stanno aderendo. La scelta di Regione Liguria di cofinanziare le spese coprendo il 35% delle spese consente di finanziare più comuni possibili, e quella di poter suddividere gli interventi in lotti e stralci funzionali spalmandoli su due annualità, 2019 e 2020, vista la risposta da parte delle amministrazioni, va concretamente incontro alle esigenze dei piccoli comuni, alcuni dei quali avevano già risposto positivamente prima di sapere della possibilità di suddividere gli interventi su due annualità”. L’assessore alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone risponde al Pd sulla questione dei fondi per la sicurezza stradale dei piccoli comuni stanziati da Regione Liguria.

“Inoltre – precisa Giampedrone – la graduatoria degli interventi stilata quest’anno verrà mantenuta: quando arriveranno i nuovi fondi, l’anno prossimo, procederemo a finanziare gli interventi che sono rimasti fuori dal finanziamento complessivo di quest’anno”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Tempo fino al 14 febbraio per la presentazione delle richieste di finanziamento da parte dei Comuni sul bando per le attività di progettazione in materia di rigenerazione urbana. Leggi tutto
Regione Liguria
Sul tavolo la richiesta di estendere di 15 anni le concessioni. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa