Incubo maltempo, 80 sfollati in Liguria: Toti chiede lo stato di emergenza In evidenza

Pesanti danni nell'entroterra genovese e savonese, in particolare nelle valli Stura e Orba.

Martedì, 22 Ottobre 2019 19:17

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ha firmato questo pomeriggio, al ritorno dal sopralluogo nelle zone della Valle Stura, colpite dal maltempo di ieri, la richiesta dello stato di emergenza da inviare al Governo.

A seguito delle intense piogge del 21 e 22 ottobre si sono riscontrati pesanti danni nell’entroterra genovese e savonese e in particolare nelle valli Stura e Orba, pertanto il governatore ha richiesto l’intervento del dipartimento di protezione civile nazionale, come era stato anticipato questa mattina nel corso del vertice in Comune a Campoligure con il capo del dipartimento nazionale Borrelli.

Dopo l’emanazione dell’allerta dei giorni scorsi e le frane che hanno colpito in particolare l’entroterra, si è svolto questa mattina il sopralluogo del presidente Toti e dell’assessore alla Protezione civile Giampedrone, insieme al capo del dipartimento nazionale Angelo Borrelli, nelle località di Campoligure, Rossiglione e Masone, che hanno riportato i danni più ingenti a causa di alcune frane.

“Si tratta di un primo passaggio tecnico, ma molto importante nei confronti del governo – dichiara il presidente Toti – che, informalmente, è già stata accolto oggi da Borrelli durante la sua visita nei territori colpiti. Purtroppo anche questa volta le ferite patite dalla Valle Stura e Valle d’Orba sono importanti e noi siamo pronti a fornire ai sindaci tutto il supporto possibile e tutte le risposte necessarie sia economiche che amministrative”.

Al momento a seguito del maltempo gli evacuati sono: a Campo Ligure 16 evacuati e sistemati da subito, a Rossiglione 49 persone evacuate e già sistemate, a Pigna (Imperia) 15 evacuati a livello precauzionale.

Le 4 persone che erano state evacuate a Murialdo (Savona) hanno fatto rientro nelle loro abitazioni.

Le persone isolate a livello carrabile, ma con possibilità di spostamento a piedi ammontano a 14 nel Comune di Campo Ligure, 4 nel Comune di Rossiglione, 12 Sant’Olcese e 3 a Serra Riccò.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

L'assessore regionale Giovanni Berrino presenterà le misure alla sala del consiglio provinciale della Spezia. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa