La Consulta dei giovani del Parco delle Cinque Terre ha scelto il portavoce In evidenza

Tra i primi temi che saranno affrontati c'è quello dello spopolamento.

Giovedì, 17 Ottobre 2019 18:22

 

A seguito dell'incontro tenutosi a Riomaggiore il 13 ottobre, la Consulta dei Giovani ha nominato quale portavoce Lorenzo Galletti, laureando di Corniglia.

E' stato scelto tra sedici giovani studenti, professionisti e imprenditori, in rappresentanza di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso, e si è confrontato con i vertici del Parco sulle opportunità che la Consulta offre alla loro generazione di incidere sul futuro e sulle questioni cruciali che riguardano il territorio.

"Prossimamente fisseremo un nuovo incontro - dice Galletti, studente dello IULM - Tra i primi temi che toccheremo ci sarà sicuramente quello dello spopolamento dei nostri paesi. Proveremo a dare voce alla popolazione, giovani e meno giovani, per capire problematiche ed esigenze".

La Consulta, con la sensibilizzazione e partecipazione attiva delle giovani generazioni, potrà avviare un processo di inclusione che favorisce l'inserimento nella società e la valorizzazione degli interessi, incoraggiare le relazioni fra i giovani dei Comuni del Parco, favorire la partecipazione attiva dei giovani alle iniziative del territorio, organizzare e realizzare attività che possono avvicinare i giovani alla realtà del Parco, promuovere e partecipare scambi culturali con giovani ed altre aree protette.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Serve una cultura ambientale che faccia capire il valore della sostenibilità. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa