La prima giornata del 32° Trofeo Mariperman In evidenza

Iniziate le attività per il 32° Trofeo Mariperman.

Giovedì, 26 Settembre 2019 21:06

Giovedì 26 settembre 2019 alle ore 09:00 nella centrale Piazza Verdi alla Spezia, sono partite le attività collegate al 32° Trofeo Mariperman con l’apertura dell’Esposizione “Innovazione e Tecnologia”, dei Laboratori didattico-scientifici dedicati agli studenti e del Punto Informativo Marina Militare.

Il Prefetto, Dottor Lucio Antonio Garufi, ed il Sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, accompagnati dal Comandante Marittimo Nord, Ammiraglio Giorgio Lazio, dall’Ammiraglio Rosario Gioia Passione, direttore del Centro di Supporto e Sperimentazione Navale, e dal Dott. Roberto Peccenini, Coordinatore dell’Ufficio scolastico Provinciale,insieme ad un nutrito gruppo di studenti hanno assistito al breve concerto della Fanfara di Presidio locale ed al taglio del nastro.

Presso l’Esposizione “Innovazione e Tecnologia” Enti, Istituti, Industrie dell’indotto locale e nazionali, presentano i propri contributi di studio, ricerca e sperimentazione. L’Esposizione rimarrà aperta fino alla mattina di sabato 28.
I Laboratori propongono attività interattive su diverse tematiche legate all’ambiente marino. Rivolti alle scuole di ogni ordine e grado, nel primo giorno di attività hanno registrato la partecipazione di oltre 350 studenti. Le attività proseguiranno anche nella mattinata di domani e coinvolgeranno più di 740 studenti.

Alla realizzazione dei Laboratori e dell’Esposizione, organizzati dal CSSN, hanno partecipato: Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT), Distretto Ligure delle Tecnologie Marine (DLTM), Consorzio Tecnomar, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA), Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), Instrumentation Device, Leonardo Electronics, NATO STO Centre for Maritime Research & Experimentation (CMRE), Polo Universitario Guglielmo Marconi (Promostudi La Spezia), Sant’Anna Scuola Universitaria Superiore Pisa-Istituto di Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione e della Percezione e l’Associazione Percorsi nel Blu.

Presso la locale Sezione Velica della Marina Militare ha avuto inizio in mattinata la prima Regata: il Trofeo CSSN – Enti di Ricerca , disputato, su imbarcazioni della Classe Tridente, tra gli equipaggi di: Enea-CNR, Polo Universitario Marconi, Università di Genova Fondazione Bardelli, Centro Interforze Munizionamento Avanzato (CIMA) di Aulla e Arsenale Militare della-Spezia.

Dopo le prove odierne è in testa, con 3 primi posti in altrettante prove, l’università di Genova. Sul secondo scalino del podio il Polo Universitario Marconi e sul terzo l’Arenale Militare, a seguire Fondazione Bardelli, CIMA e Enea-CNR.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Marina Militare

L'annuncio della Marina: "Non ci sono i presupposti per partire con un'attività complessa e impegnativa per la Nave e il suo equipaggio in mari così lontani". Leggi tutto
Marina Militare
Portata a termine la seconda unità nei tempi prefissati e in linea con i più elevati standard qualitativi. Leggi tutto
Marina Militare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa