Palio del Golfo, divieto di somministrazione bevande o alimenti in contenitori di vetro o metallo In evidenza

Il divieto sarà valido dalle 14:00 del 4 agosto alle 02:00 del 5 agosto.

Martedì, 30 Luglio 2019 15:11

In occasione del “Palio del Golfo 2019”, che avrà luogo il prossimo 4 agosto, il Prefetto della Spezia Antonio Lucio Garufi ha disposto il divieto di somministrazione e vendita di bevande o altro genere alimentare in contenitori di vetro o metallo dalle ore 14.00 del 4 agosto alle ore 02.00 del 5 agosto prossimi, nella zona in cui si svolgerà la manifestazione, che anche quest’anno interesserà principalmente viale Italia, la Banchina Revel, la Passeggiata Costantino Morin, Largo Fiorillo ed il Molo Italia.

Il provvedimento vieta inoltre l’accesso all’area predetta in possesso di contenitori di vetro o metallo, di cui sono comunque vietati, all’interno della zona in questione, la detenzione ed il trasporto.

Il divieto, nel prevenire l’abbandono di bottiglie di vetro e contenitori di metallo sul suolo pubblico, mira ad evitare il ferimento delle persone in caso di calpestio ovvero il loro incauto utilizzo, quali strumenti atti a offendere, nel caso si verificassero episodi di intemperanza o di tensioni che possano compromettere l’ordine e la sicurezza pubblica o in caso di improvvise necessità di evacuazione dei luoghi.

L’opportunità dell’adozione dell’ordinanza è stata condivisa nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Garufi lo scorso 24 luglio, durante la quale sono state stabilite anche le misure di sicurezza e di “safety” per l’importante evento.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Prefettura della Spezia

I cittadini possono fare pervenire alla Prefettura osservazioni e richieste. Leggi tutto
Prefettura della Spezia
Il 18 luglio 2019, Forze di polizia e Polizie municipali impegnate in servizi straordinari dedicati alla repressione dei fenomeni nelle località maggiormente interessate. Leggi tutto
Prefettura della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa