Marina Militare: "Lieve principio di incendio a bordo di Nave Libeccio" In evidenza

La scorsa notte, alle ore 01.10, a bordo di Nave Libeccio, ormeggiata presso la banchina Calderai dell’Arsenale Militare Marittimo di La Spezia, il personale di guardia nel corso delle ronde periodiche rilevava del fumo a prora.

Martedì, 30 Luglio 2019 11:21

La Squadra di Antincendio di bordo, indossati i dispositivi di protezione individuale, è intervenuta immediatamente localizzando la fonte del fumo nell’atrio della cambusa e delle celle frigo, ed effettuando il primo intervento con l’uso di estintori. Il fumo è stato causato dalla lenta combustione di un tratto di coibentazione, probabilmente dovuto ad alcuni lavori di saldatura effettuati in area nella giornata di ieri.

Entrambi i locali sono vuoti perché oggetto di lavori di manutenzione.

Cautelativamente sono stati anche avvisati i Vigili del Fuoco di La Spezia che, giunti a bordo, hanno verificato la sola presenza di fumo. Personale di bordo e Vigili del Fuoco insieme hanno provveduto all’evacuazione del fumo dal locale per i successivi controlli dell’agibilità.

Le operazioni si sono concluse alle ore 03.30, senza alcun danno a persone o a cose.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Marina Militare

L'annuncio della Marina: "Non ci sono i presupposti per partire con un'attività complessa e impegnativa per la Nave e il suo equipaggio in mari così lontani". Leggi tutto
Marina Militare
Portata a termine la seconda unità nei tempi prefissati e in linea con i più elevati standard qualitativi. Leggi tutto
Marina Militare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa