Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

La donna era stata ricoverata con febbre alta.
Come ogni anno la ricorrenza del Giorno della Memoria sarà celebrata dal Consiglio Comunale della Spezia con una seduta straordinaria.
di Massimo Guerra - Una vittoria pesante, pesantissima quella conquistata dallo Spezia quest'oggi in casa del lanciatissimo Crotone.
Il bambino si trova attualmente in prognosi riservata.
L'annuncio al ristorante Fratelli D'Angelo in via Prione.
Un nuovo appuntamento oggi con la nuova area progressista, dopo il primo incontro promosso ad aprile 2019.
Una donna di circa 40 anni è stata ricoverata con febbre alta all'ospedale di Genova.
Lo scatto del fotografo marsigliese Antoine Mangiavacca riprende il paesaggio del Mar Ligure dalla cima più alta della Corsica.
L'annuncio durante l'assemblea pubblica indetta questa mattina.
Ecco il programma per la settimana dal 27 gennaio al 1 febbraio 2020.
Il successo in Toscana regala il primato in coabitazione con Faenza, prossimo avversario delle bianconere.
Il gruppo Insieme per Ameglia: “Stamattina il Sindaco ha risposto alla nostra interrogazione relativa al taglio dei pini a Fiumaretta".
L'intervento del presidente del Parco Montemarcello Magra Vara Pietro Tedeschi.
di Nea Delucchi - Battistini e Nobile saranno i coordinatori. La sindaca Ponzanelli si iscrive al partito.
Spezia partito per la difficile trasferta di Crotone consapevole della forza dei calabresi ma anche delle proprie potenzialità.
Seconda trasferta di fila, in quest’avvio del girone di ritorno giunto al secondo turno, per il Podenzana Volley.
"Come consiglieri comunali raccogliamo l’appello delle famiglie di Pitelli, giustamente preoccupate per il rischio di una prossima chiusura della Scuola pluriclasse di Pitelli".
Giovedì prossimo al ristorante "La nuova Spezia" la prima conviviale del nuovo anno dedicata a Federico Fellini.
Sorto nel 1882 nel centro di La Spezia, l’Istituto Pia Casa di Misericordia rappresenta una vera istituzione per la sua centenaria attività nel campo della formazione e dell’educazione.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa