Manchette

Manchette

Terremoto, gli agenti della Municipale spezzina già in servizio a Tolentino In evidenza

Fonte 
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 11 febbraio sono giunte a Tolentino, comune nella provincia di Macerata, per l'emergenza connessa al sisma, due pattuglie della Polizia Municipale della Spezia.

Ad accompagnare la squadra composta da Massimo Cappai, Fabio D'Angelo e Paolo Rovinalti e coordinata dal Commissario Mauro Zanicchi, c'erano il Comandate Alberto Pagliai e l'assessore alla Polizia Municipale Corrado Mori.

 

Gli agenti di Polizia municipale della Spezia affiancheranno i colleghi tolentinati sia nelle operazioni di controllo del traffico, sia nell'essere di ausilio alla popolazione anche nelle ore notturne.

I quattro nuovi agenti sono ospitati in un nucleo abitativo all'interno del Villaggio container assicurando anche un controllo a tutta la nuova zona dove si trovano le famiglie che hanno perso la propria casa a seguito del sisma, circa 400 persone.

Grazie alla loro presenza, infatti, è stato istituito un vero e proprio presidio nel Villaggio container, un distaccamento della Polizia locale con compiti innanzitutto di prevenzione e informazione alla popolazione.

Ad accogliere la delegazione spezzina sono stati l'Assessore alle Politiche Sociali Fausto Pezzanesi e il Comandante della Polizia locale di Tolentino David Rocchetti

"Abbiamo deciso di mettere a disposizione i nostri agenti di Polizia municipale che ringrazio per la disponibilità - ha dichiarato Corrado Mori - perché credo che in questi momenti sia necessario aiutare chi vive una situazione di così grande disagio. I nostri agenti si occuperanno di aiutare i colleghi di Tolentino nel presidiare il territorio e nell'aiutare la popolazione e farla sentire più al sicuro. Questo è il nostro piccolo contributo, ma credo che la collaborazione fra Istituzioni possa concorrere a rafforzare l'idea di Comunità. Il non sentirsi soli ma parte di una Comunità in una situazione del genere credo sia importantissimo".

Ultima modifica il Martedì, 14 Febbraio 2017 11:46

Lascia un commento


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati