Manchette

Manchette

L'IPASVI presenta il calendario e incalza: "Sempre meno infermieri. E Spezia è l'unica provincia senza Hospice" In evidenza

Fonte 
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(5 Voti)
Foto conf. stampa, sulla dx F. Falli Foto conf. stampa, sulla dx F. Falli

Anche per l'anno prossimo il Collegio IPASVI ha predisposto il calendario cartaceo, ormai tradizionale, che sottolinea l'attuale ruolo dell'Infermiere nel contesto del sistema sanitario italiano.

"Il problema dei tagli alle dotazioni organiche - incalza il Collegio - rende però sempre meno adeguato il numero dei professionisti sanitari in servizio e questo incide pesantemente sulla qualità delle cure erogate, col paradossale risultato di un aumento dei costi a carico della sanità e dell'erario.

Anche questo concetto è ricordato nel calendario, in omaggio fino ad esaurimento; ed è stato dimostrato da più lavori di ricerca, l'ultimo dei quali, apparso a febbraio 2014, ha prodotto anche aride cifre che certificano quali conseguenze ci sono per gli assistiti quando manca un numero adeguato di Infermieri, nelle corsie e nei servizi.

L'attenzione alla qualità delle cure appartiene alle competenze degli Ordini e Collegi delle professioni sanitarie ed in questo contesto, martedì 16 dicembre, il Presidente IPASVI Francesco Falli ha preso parte ai lavori della conferenza stampa, fra i relatori presenti in Fondazione Carispe; insieme al Presidente della Fondazione Avvocato Melley, al dottor Lorenzo di Alesio, alla presidente della rete femminile della salute Donatella Ferrari e a Chiara Perioli dell'omonimo comitato assistenza malati è stato ribadito con forza il bisogno, per questa Provincia, di un hospice.

Come è noto, la Fondazione ha già provveduto con propri finanziamenti alla costruzione dell'edificio di Via Fontevivo che potrà ospitare all'ultimo piano otto posti letto progettati e attrezzati secondo i più moderni standard assistenziali e logistici.

Il Collegio IPASVI ritiene assolutamente anomala l'attuale assenza di un hospice in questa provincia, l'unica in Liguria ad esserne ancora sprovvista".

Ultima modifica il Martedì, 16 Dicembre 2014 19:01

Lascia un commento


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati